Articoli del tema Acquisti e souvenir

  • Pubblicato il : 20/04/2022
  • Per : Japan Experience

All about Japan

Des éventails, souvenir artisanal made in Kyoto.

Quali sono i souvenir da riportare da Kyoto?

Kyoto, i suoi templi, i suoi paesaggi... Sì, ma non solo! Fai spazio nelle valigie e vai a fare shopping. Ecco i nostri consigli su quali souvenir e regali comprare a Kyoto.

Dans le sanctuaire de la culture pop' et otaku qu'est AKihabara, Mandarake est le temple du manga.

Negozio di cultura Otaku: Mandarake

Fondato a Tokyo nel 1980 dall'artista manga Masuzou Furukawa, Mandarake è uno dei più grandi marchi di oggetti di seconda mano e oggetti da collezione legati ad anime e manga.

Via dei tessuti a Nippori

Amate i tessuti, gli accessori per l'abbigliamento e gli oggetti di seconda mano? Allora recatevi a Fabric Street, nel nord della capitale giapponese, nel quartiere di Nippori.

Il negozio Don Quijote

Incredibile re dei discount in Giappone, scopri l'eccentricità di Don Quijote. Se stai cercando qualcosa, è probabile che lo troverai lì!

Artigianato di Okinawa

L'isola di Okinawa era il regno di Ryukyu fino al 1872, promossa e protetta dai re successivi, 

Between 100 and 500 yen, you should find your happiness for almost nothing Daiso Harajuku.

Il negozio da 100 yen di Daiso Harajuku

Come sarebbe un souk giapponese? Lo scoprirai visitando Daiso Harajuku a Tokyo. Centinaia di migliaia di articoli da 100 a 500 yen, una grotta economica di Ali Baba!

Avanti

Avanti

Impressionante per dimensioni e per i l gran numero di negozi e ristoranti, Avanti, raggiungibile dalla stazione ferroviaria di Kyoto , deliziera' gli amanti dello shopping.

Daikanyama Hillside Terrace

Lontano dalla città e dal trambusto di Shibuya, le terrazze Hillside di Daikanyama sono un luogo ideale per trascorrere un pomeriggio pigramente.

GINZA SIX

Ginza sei sul sito del gigante Matsuzakaya costruito ed è attualmente il più grande centro commerciale di Ginza.

Produzione sarubobo Takayama

Hida Takayama Memory Revival Hall

Creare un ricordo durante il vostro viaggio non sarà mai stato così semplice. Farvelo da soli è ancora meglio!

Tachibana Dori

Tachibana-dori / Orange Street

La via commerciale di Tachibana-dori è da ritenersi l’arteria più hype d’Osaka. Boutiques di creatori, restaurants lounge e bar alla moda, la scelta si rivela difficile.

Balena rossa dell'HEP Five.

HEP Five

Nessun buon affare all’orizzonte? La grande ruota dell’HEP Five, che ricorda un mulino a vento, ruota sul fianco del centro commerciale per guidare i clienti perduti.

Three Tides Studio

Three Tides Tattoo

Chi bello vuole apparire un po’ di male deve soffrire. L'équipe del Three Tides Tattoo non dirà il contrario. La reputazione di questo studio di tatuaggi oltrepassa i confini dell’Arcipelago.

Sfera

Sfera

 

Kyoto Design House

Kyoto Design House

 

A corto di ispirazione? Kyoto Design House è la boutique perfetta per acquistare dei soprammobili come souvenirs, qualora vi manchino le idee regalo.

 

Il Tanka è un commerciante boutique Fushimi Ningyo, statuette in argilla e simboli dipinti a mano di fortuna a tutti,

Tanka

I dintorni di Fushimi Inari abbondano di negozi attira-turisti che cercano di abbindolare i curiosi venuti a percorrere il cammino dei quattromila torii (portali del culto shintô) del santuario.

Verde Sisam mercato

Sisam

 

Nella follia consumistica della società giapponese, esiste sempre qualche iniziativa dal pronunciato spirito sociale.

 

Boutique incenso LISN

LISN

 

LISN, marca di Shoyeido, compagnia trecentenaria, ha aperto la sua bottega nel 2004.

 

Morita Wagami

Morita Wagami

 

Letteralmente il « paradiso della carta » questa cartoleria del quartiere di Shimogyo offre una larga selezione di carte tradizionali di tutti i generi.

 

Negozio Ikawa Tateguten

Porte scorrevoli: Ikawa Tategu-ten

In quanti libri, in quanti film, gli shoji, queste porte scorrevoli in legno e carta filtrano con delicatezza i raggi del Sole, erano il palcoscenico ideale per schermare

Kitchen Garden negozio bio

Kitchen Garden

 

La cucina giapponese si basa fondamentalmente sulla qualità degli alimenti, disposti poi in elegantemente. Per cimentarvi in questa arte culinaria, fate la spesa in una boutique bio.

Il centro commerciale Laforet è il faro delle ultime tendenze di Tokyo

Laforet Harajuku

Questa fortezza dalle linee futuriste sormontata da un’imponente torreluminosa, ospita il centro commerciale Laforet Harajuku, faro delle ultimetendenze di Tokyo.

Con questa voluta azzurra, quasi dimenticheret di essere a Tokyo, Giappone.

Venus Fort

Sull’isola artificale d’Odaiba, il centro commerciale Venus Fort presenta un’altra faccia delGiappone, una sfaccettatura stravagante in difesa delle manie di grandezza.

L'intero edificio Animate è pieno di manga. Il luogo preferito dagli otaku del quartiere Akihabara.

Animate

I reparti dell’Animate occupano un intero edificio a Akihabara.Ogni livello è riservato a degli appassionati particolari.

Kappabashi-dori è il paradiso per tutti i ristoratori di Tokyo.

Kappabashi-dori

Ogni apprendista cuoco giapponese deve rifornirsi daKappabashi-dori per i propri utensili, paradiso dei ristoratori giapponesi.

Dal 1717, la vetrina del negozio di Yonoya Kushiho illumina le strade di Asakusa (Tokyo) con la sua semplicità.

Yonoya Kushiho

Fondato nel 1717 a Asakusa, questo artigiano del pettine mantiene vive le tecniche tradizionali di fabbricazione di questi accessori essenziali all’acconciatura delle dame dell’alta società.

Jizôdori è uno dei simboli del quartiere Sugano a nord di Tokyo.

Jizôdori

Giappone vecchieggiante, Giappone acogliente, Giapponebenevolente... Ecco come potrebbe essere riassunta l’atmosfera particolare dellavia pedonale di Jizodori.

Dalle otto del mattino ogni ultimo Giovedi e Venerdì del mese, al piano terra del Roi Building a Roppongi si tiene la fiera dell'antiquariato.

Roppongi Antiques Fair

Roppongi Antique Fair permetterà forse ai buoni conoscitori ditrovare la perla rara.

Uno dei departo, grandi magazzini, che animano il quartiere Seibu di Tokyo.

Seibu

Il flusso dei lavoratori che tornano dagli uffici si confondecon quello delle madri di famiglia e degli adolescenti che comprano il pastoserale.

Romanzi, saggi, manga, libri d’arte, libri per bambini… gli scaffali della libreria Kinokuniya Shoten-Shibuya ospitano tutti i generi letterari.

Kinokuniya Shoten

I giapponesi amano leggere. Per verificarlo, basta osservarlinei trasporti pubblici o raggiungerli al Takashimaya Times Square.

Kiddyland nel quartiere alla moda di Shibuya è il tempio di giocattoli per bambini.

Kiddyland

Il Giappone si caratterizza per la moltitudine dei suoi santuarishintoisti e dei suoi templi buddisti. A tutto questo si aggiunge Kiddyland,vero e proprio luogo sacro del giocattolo.

La sala di proiezione circolare del Sony Center di Ginza è l'occasione per crearsi un ricordo della Tokyo ultra-elettronica.

Sony Building

In piena Ginza, il Sony Building vale una visita, tanto per la sua architettura quanto per la scoperta delle ultime tendenze in fatto di tecnologia, create ed esposte da questa marca giapponese.

L'Ita-ya a Ginza, il negozio dove la carta diventa un vero oggetto di lusso.

Ito -ya

Dal 1904 questo negozio ha saputo trovare il suo posto tra legrandi insegne di lusso del quartiere Ginza.

La libreria Bondi book nel quartiere delle librerie di Kanda è specializzata nelle opere della generazione beatnik.

Bondi Books

Gli orfani degli anni Sessanta e Settanta si consolano alla libreriaBondi Books, nel cuore di Kanda.

I negozi Uniqlo e Bic Camera, due marchi creativi che hanno creato un negozio ibrido molto originale: Bicqlo a Shinjuku

Bicqlo

Aperto nel settembre 2012, Bicqlo unisce i due gigantigiapponesi Uniqlo e Bic Camera, due insegne dai prodotti molto diversi, ma chehanno portato alla creazione di un negozio ibrido molto original

Centro commerciale grande quanto un quartiere intero dietro il Parco di Ueno, Matsuzakaya resta un monumento della storia commerciale del Giappone.

Matsuzakaya

Centro commerciale grande quanto un quartiere intero dietro il Parcodi Ueno, Matsuzakaya resta un monumento della storia commerciale del Giappone.

Book-Off Kyoto

Book-Off della Stazione Keihan Sanjo

Grazie a questo famoso negozio di occasioni giapponese, la musica locale non avrà più segreti per i neofiti.

Hirata, venditore di persiane in bambù

Hirata

Le sudare, persiane dibambù, filtrano con dolcezza i raggi del sole attraverso le finestre e ilsoffio del vento che penetra negli interni giapponesi.

Ichihara Hebei Shôten

Ichihara Hebei Shôten

Sì, la taglia conta. La lunghezza ideale delle bacchette deveequivalere a una volta e mezza la distanza tra il pollice e l’indice.

Hanjiro

Hanjiro

 

Boutique di moda d’avanguardia, Hanjiro seduce i giovani per lavarietà della sua offerta vestimentiaria e per i suoi prezzi ragionevoli.

 

Fujimoto Saiundo

Fujimoto Saiundo

 

Alla ricerca di un regalo originale? Un souvenir pittoresco? L'antico negozio della coppia Fujimoto vi inizierà all’arte del Nihon-ga, la pittura giapponesetradizionale.

Negozio di cosmetici Chidoriya

Chidoriya

Nell’antica capitale più che in qualsiasi altro posto, i prodotti di cura e bellezza tradizionali, rivisitati, godono di una certa fama tra i giovani e i meno giovani.

Mercato Hyakumanben

Hyakumanben

Vicino all’università di Kyoto, in un quartiere studentesco, tutti i quindici del mese, nelle vie bordate da grandi alberi di Chion-in, si tiene uno dei tre principali mercati della città.

Pasticceria del ristorante Nanpodo

Pasticceria Nanpôdô

Fagioli rossi, riso, patate dolci, alcool… chi avrebbe immaginato che da questi ingredienti, una volta uniti da una strana alchimia, potesse nascere un dolce così delizioso?

Negozio di souvenir Juzushi

Juzushi

Come ogni luogo sacro che si rispetti, Koyasan possiede il suo tradizionale negozio di souvenirs. Una bottega molto fornita dove troverete di tutto, eccetto la fede.

Fabbrica di sakè Fukumitsuya

Fabbrica di sakè Fukumitsuya

Infamiglia, tra colleghi o in offerta davanti a un altare buddista, caldo ofreddo, solo o accompagnato da spuntini, il sakè si degusta in tutto l’arcipelago giapponese, in tantissimi modie in form

Negozi Hakuza

Hakuza

Undecimillesimo di millimetro… Uno spessore microscopico che illumina però Kanazawa con i suoi fuochi: è la foglia d’oro.

Kanko Bussankan

Kanko Bussankan

Unacosa è innegabile, la prefettura d’Ishikawa è fiera.

Nosaku, laboratorio di lacche a Kanazawa

Nosaku

Lacasa Nosaku vende articoli in lacca tipici di Kanazawa. Una manifatturaconosciuta da più di due secoli, e di ottima reputazione.

Hiroshima Hondori Shopping Arcade

Hondori Shopping Arcade

Si chiama hondori, letteralmente “viale principale”. Però, nessun bus,macchina o semaforo. Riservata ai pedoni, questa via piena di negozi invitaallo shopping.

Kamiya-cho ShareO

Kamiya-cho Shareo

Centrocommerciale, centro informazioni e stazione sotterranea, Kamiya-cho Shareounisce dal 2001 numerose linee di trasporto e di commercio: caffè, ristoranti,piccoli negozi, banche.

Yale Yale A-Kan

Yale Yale A-kan

Vogliadi un po’ di baldoria con dello shopping in salsa giapponese? Lo Yale Yale A-kan èfedele ai criteri di gigantismo ed esuberanza che caratterizzano i centricommerciali giapponesi.

Canal City

Alcentro di Hakata, questo centro commerciale colorato propone cinque piani dinegozi e ristoranti.

Facciata dello Shop Samakatado a Minato (Tokyo).

Shop Samakatado

Succursale dell’Origata Institute of Design, lo Shop Samakatado a Omotesando, dispone di una collezione di carte tradizionali giapponesi tra le più impressionanti.

Uno dei negozi Tokashimaya di Tokyo.

Takashimaya

Grande magazzino del quartiere di Nihombashi, il Takashimaya seduce ancora oggi per i suoi prodotti di qualità.

Sul viale Omotesando, l'Oriental Bazaar attira l'attenzione per colori vivaci e la facciata asiatica.

Oriental Bazaar

Dei passanti camminano con la testa fra le nuvole sotto i leggiadri alberi del viale Omotesando. Improvvisamente colori vivaci attirano la loro attenzione.

Ai piedi della Mori Tower a Roppongi, la Mummia, scultura in bronzo di ragno franco-americana Louise Bourgeois.

Roppongi Hills

Conquistate i cieli e dirigetevi verso Roppongi Hills, un complesso che unisce cultura e tempo libero con vista spledida sulla città e la cui effervescienza non è mai eccessiva.

Quartiere Daikanyama, a due passi da Shibuya, porta la moda boutique, terrazze, ristoranti e librerie.

Daikanyama

Ad una stazione da Shibuya, accessibile con la linea Toyoko, il quartiere di Daikanyama riunisce bei negozi, terrazze, ristoranti e librerie.

La facciata del Tokyu Hands a Shinjuku.

Tokyu Hands

Siete in cerca di uno spazzolino per i denti, di un treppiedi,di uno zaino o di una parrucca? La celeberrima catena di negozi Tokyu Handsrisponde a tutti i vostri bisogni!

Via commerciale Omotesando a Miyajima

Via commerciale di Omotesando

Da non confondere con il quartiere alla moda di Tokyo,Omotesando è una delle vie più animate di Miyajima!

Funahashiya

Funahashiya

All’angolo di due vie pedonali, i suoi pannelli di legnotradizionali illuminati attraverso le vetrine ben guarnite attireranno la vostraattenzione.

Teramachi-dori

Teramachi-dori

Tra le cianfrusaglie della via Teramachi, è possibiletrovare dei perfetti souvenir per ricordarsi del soggiorno in Giappone durantele lunghe notti invernali

Ippodo

Ippodo

Specialista dei the giapponesi, Ippodo si propone diiniziare il grande pubblico alle particolarità di questa bevanda divina edelicata.

Cantina Ebina

Cantina Ebina

Sin dal vostro ingresso nella cantina, Ebina San sarà felicedi aiutarvi a trovare le bottiglie di vino di cui avete bisogno durante ilvostro soggiorno prolungato a Kyoto!

Yojiya

Yojiya

La bellezza femminile giapponese, la loro pelle vellutata diun bianco latte, i loro capelli lucidi e lisci che ricadono delicatamente sul loro collo… quanti scrittore, poeti e pittori sono rimasti

Coltelli Aritsugu

Aritsugu

Taglienti come una spada, i coltelli da cucina giapponesi (hocho) sono il risultato di una qualitàe di una competenza senza pari.

Il depato Isetan situato nella stazione di Kyoto si estende su 13 piani.

Isetan

Nella stazione di Kyoto il depatô – grande magazzino giapponese – Isetan, complessoavanguardista, la cui architettura di vetro è stata edificata nel 1997 suprogetto di HARA Hiroshi, si erge dai su

Amerikamura

Amerika-mura

Cercate le ultime tendenze vestimentarie di Osaka? L’accessorio indispensabile alla gioventù nipponica che vedrete ovunque per le vie della città?

Città Namba

Namba City

Lunghi corridoi di marmo beige brillante, luci che diffondono una nuvola di vapore dorata in tutto il complesso: una replica della fusione dell’N-1!

Den Den Town

Den Den Town

Immense distese di videogiochi di occasione, da far venire le stelline agli occhi agli amanti dei divertimenti old school.

Bookstore Keibunsha

Keibunsha

Un Keibunsha, libri invitano a ripensare la pratica della lettura. Di fronte a testi muti, quindi solo le immagini portare un senso.

Tsujikura

Tsujikura

Nessuno può ignorare le fasi di elegante giapponese nascosto sotto il loro ombrello quando punta parassiti luce del sole.

Negozio kobaien

Kobaïen

Per 400 anni, non passa giorno senza che l'ex città imperiale non attirare l'inchiostro. Con il 90% della produzione nazionale, Nara è la capitale dei liquidi più alfabetizzati.

Tozando

Tozando

Ogni guerriero apprendista cerca l'attrezzatura ideale. Tozando negozio è specializzato in arti marziali, conduce i curiosi sulla via della spada.

South Hepburn

South Hepburn

In s 'questo fiorista Osaka moda, piante petali sublimati, splendore evanescente, grazia i viaggiatori quotidiane.

Negozio di souvenir Hanatsubaki

Hanatsubaki

Lasciando il Kofukuji

Tra i tesori della biblioteca Isseido Kanda, sono rare le guide dei primi del XX.

Bookstore Isseido

Benvenuti in un vero e proprio covo di lettere.

Sotto le montagne di libri, libreria Tamura Kanda offre libri in francese.

Biblioteca Tamura

Al piano superiore, dopo un muro di opere complete accuratamente posizionato passo dopo passo su una scala stretta,

A Kanda (Tokyo) biblioteca Ohya-Shobo, fondata nel 1882 specializzata in ukiyo-e (immagini del mondo fluttuante) e arti grafiche del periodo Edo (1603-1867).

Biblioteca Ohya

Gli amanti delle stampe, antiche mappe e vecchi piani Edo (oggi Tokyo) non riescono a varcare la soglia della biblioteca Ohya-Shobo

Mall Doguya-Suji

Mall Doguya-Suji

Questo centro commerciale delizia tutti tossicodipendenti forno e altri cuochi dilettanti!

Uniqlo

Uniqlo

Bei vestiti, caldo, morbido e resistente ... tecnologia giapponese per l'avvio!

Pâtisserie des Rêves

Pâtisserie des Rêves

Il talentuoso pasticcere francese Philippe Conticini, noto per la sua deliziosa Paris-Brest, esportare il proprio know-how, il gusto preferenza di ingredienti familiari che richiam

Torre di Shibuya 109, anche emblematico di Shibuya Hachiko tale status.

Shibuya 109

Con otto piani dedicati alla moda femminile, il 109 è stato sufficiente per fare qualsiasi giovane donna dipendente.

Sake Brewery Hirase

Sake Brewery Hirase

Hirase, la più antica fabbrica di birra bene a Takayama , custodisce le sue belle e preziose bottiglie ...